Questo sito web utilizza i cookies per gestire l'autenticazione, la navigazione e altre funzionalità. Usando il nostro sito ci autorizzi ad usare queste tipologie di cookies sul tuo dispositivo.

Visualizza la Privacy Policy completa

Perchè non personalizzare la racchetta alle proprie esigenze?

Di seguito troverai alcune indicazioni per migliorare "home-made" le performaces delle tue racchette, sempre che tu ne abbia bisogno...

Customizzare la racchetta può portare dei grandi benefici come non, prima di modificare "l'assetto stock" del telaio, è utile riflettere se durante le fasi di gioco, hai la sensazione che la prestazione della racchetta non ti soddisfi al 100%... È possibile modificare leggermente o anche stravolgere completamente l'assetto originale della racchetta, dipende quali sono le esigenze e gli obiettivi da raggiungere. Maneggevolezza, inerzia, potenza, controllo, stabilità torsionale, sono solo alcune delle modifiche possibili, anche se non tutte sono 'facilmente realizzabili' per conto tuo...

 

Maneggevolezza: maggiore maneggevolezza (o manovrabilità) è presente in una racchetta e minore inerzia (o swing-weight) qualla racchetta avrà, e viceversa. La decisione in base alla quantità di maneggevolezza e potenza c'è bisogno, appartiene solo e soltante alle sensazioni che ogni tennista possiede. Non esiste "un assetto" migliore o peggiore, che va bene o va male.

Per migliorare la maneggevolezza è utile aumentare il peso della racchetta al manico. La differenza aumentando il peso verso il grip è più difficile da percepire rispetto che verso la testa della racchetta; tuttavia puoi fare delle prove di due o tre variazioni di peso nel manico per sentire qual'è la soluzione migliore.

Le modalità di applicazione di massa al manico sono principalmente due:

- applicare del nastro piombato (il più sottile) alla superficie che compone il manico, sapendo che più peso si mette e maggiore sarà la modifica della dimensione del grip (utilizzato solitamente in fase di prove...)

- aprire o togliere il fondello della racchetta, in base alla marca ed al modello, ed applicare il silicone, azione irreversibile. Pratica utilizzata da molti customizzatori di giocatori PRO, il silicone oltre a donare peso, diminuisce le vibrazioni ed aumenta la stabilità complessiva della racchetta, donando un effetto "più pieno"...

 

Inerzia-Potenza: determina la capacità di spinta e di generare colpi potenti da parte della racchetta, oltre che la stabilità complessiva della stessa. Maggiore inerzia una racchetta possiede e minore maneggevolezza avrà... Per i giocatori serve and volley difficilmente una racchetta a "testa pesante" potrà piacere, così come per i giocatori che prediligono un gioco carico di rotazioni, difficilmente piacerà una racchetta con bilanciatura molto verso il manico...

Per aumentare l'inerzia della racchetta è utile applicare del nastro piombato da ore 3 e 9 a salire verso la testa della racchetta. Più il peso che applicherai sarà verso la testa delle racchetta e maggiore sarà alta l'inerzia.

Generalmente già 5-6 grammi da ore 3 e 9 sono abbastanza per sentire la differenza. Potrai sempre modificare la posizione dei pesi verso la testa e/o aumentare la quantità di peso.

 

Stabilità Torsionale: è direttamente collegata all'inerzia ed alla potenza della racchetta. Oltre a dipendere dai materiali e dalla sezione della racchetta, anche la stabilità torsionale della racchetta è modificabile. Applicando del nastro piombato ad ore 3 e 9, come in Inerzia-Potenza, si aumenta anche la stabilità torsionale della racchetta; spostando leggermente più verso la testa il peso, si aumenta lo swing-weight, la stabilità oltre che alzare leggermente lo sweet-spot.

 

Attrezzi indispensabili:

- Nastro Piombato, Bilancia per verificare il peso, Attrezzo per la misurazione della bilanciatura, Forbici.

Follow Us

P.IVA 02822270167 | Thought by 3Somers.

Login or Registrati

LOG IN

Registrati

Registrazione
o Annulla